Liceo Artistico Statale di Roma

logo repubblica  Istituto di Istruzione Superiore Statale "Caravaggio" logo europa

Viale Carlo Tommaso Odescalchi 75 - 00147 Roma - Tel. 06 121126965 / 06 121126966 - Fax 06 51604078


OPEN DAY
NON È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE, VI ASPETTIAMO IN TUTTE LE SEDI DALLA ORE 10:00 ALLE 12:30.
Image

per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail a:
 orientamento@istruzionecaravaggio.it
Image
Image
Image
Image
 
Clicca sul banner per aprire il file della presentazione
Image


Il Caravaggio partecipa a La Strantirazzismo, una passeggiata non competitiva di 3 Km che si affianca alla “Corsa di Miguel”, gara podistica di 10 Km dedicata a Miguel Sanchez, podista e poeta argentino,rapito da un commando paramilitare il 9 Gennaio 1978, uno dei 30.000 desaparecidos vittima del regime militare. Un palcoscenico in cui le scuole saranno le grandi protagoniste.

Professori, studenti, genitori, amici: sono tutti invitati!

La Strantirazzismo nasce per combattere tutte le forme di discriminazione, nello sport e fuori, promuovendo l’incontro fra culture, lingue, gusti sportivi differenti, indipendentemente dalla propria etnia, religione o disabilità. Attraverso lo sport è possibile stare insieme e conoscere chi è diverso da noi: questo era il messaggio di Miguel, illustrato nella sua poesia più famosa, “Per te, atleta”.

Domenica 22 Gennaio 2023 alle ore 10:45 la Strantirazzismo partirà dal Ponte della Musica e terminerà il suo percorso all’interno dello Stadio Olimpico: sarà un tuffo nel cuore sportivo di Roma. Si transiterà davanti allo stadio del tennis, a quello del nuoto, con l’arrivo dentro lo Stadio Olimpico che proprio nel 2023 compie 70 anni.

Image
Il Liceo Artistico Caravaggio partecipa alla "Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne", con gli elaborati delle classi quarte e quinte della sezione di grafica e fotografia.

Image
Image
clicca sull'immagine per linkare al post su Facebook
Il 3 Novembre, a Roma, ha inaugurato la IV Biennale dei Licei artistici dal tema "Il Futuro".
Il Concorso ha coinvolto 174 Licei Artistici italiani, di cui 141 selezionati e 139 partecipanti alla Mostra-Concorso. Le opere in esposizione sono 207, di cui 186 italiane e 21 estere, queste ultime provenienti da Scuole d’arte europee e internazionali di Francia (Parigi e Lione), Germania (Berlino), Corea del Sud (Seul), Cina (Pechino), Israele (Haifa), Marocco (Casablanca), Russia (Mosca), Estonia (Tartu), Gran Ducato del Lussemburgo (Lussemburgo).
Anche il Liceo Artistico Caravaggio di Roma è presente con due opere di studenti neo diplomati, di cui una è stata premiata con una menzione speciale.
L'opera premiata è di Chiara Bono (arti figurative) e s'intitola "Nidum". Chiara sviluppa un'ipotesi futuristica dove la natura si ricrea il suo spazio, rendendo protagoniste nuove forme di vita pluricellulare che coabitano nelle sterminate distese d'acqua determinate dallo scioglimento dei ghiacciai.
L'altra opera è di Diego Ceci (arti figurative) e s'intitola "Riflessi nel Futuro". Una valigia racchiude in sé passato, presente e futuro.
Colui che apre la valigia, trova simboli e icone del passato che fanno riflettere su come affrontare con maggiore consapevolezza il futuro. Il futuro è uno specchio, ed è' il riflesso di noi stessi: siamo noi che possiamo pianificarlo e plasmarlo.
I docenti coinvolti nella progettazione dei lavori sono:
Daniela Bucci (Chiara Bono) e Alessia Severi (Diego Ceci).

L’esposizione si protrarrà fino al 19 novembre 2022, con ingresso libero, presso lo Spazio WEGIL, l’hub culturale della Regione Lazio nel quartiere Trastevere.
Image
In occasione del Festival della salute mentale ROMENS, promosso dalla ASL ROMA 2, la studentessa Delia Esposito della 3F Liceo Caravaggio ha vinto il primo premio del concorso - “Ro-Mens: prevenire disagio giovanile, isolamento ed esclusione” con un video che è accessibile – per i soli studenti e per il personale della scuola, tramite proprie credenziali – attraverso il seguente link:
Image
 
Nell’offerta formativa del Liceo Artistico è innegabile quanto sia caratterizzante la funzione degli ambienti didattici delle discipline dei diversi indirizzi, tale funzione svolta in modalità laboratoriale, necessita di idonei ambienti con caratteristiche tecniche ed ambientali ben definite.
Il Piano Scuola 4.0 adottato dal Ministero dell’Istruzione prevede la realizzazione di nuove scuole innovative e quella di nuovi ambienti di apprendimento definiti Next Generation Classrooms e Next Generation Labs.
Con la realizzazione di questi ambienti il Ministero dell’Istruzione mira ad incrementare la disponibilità di dotazioni tecnologiche nelle scuole, con l’obiettivo di dotare le scuole di spazi connessi, digitali ed idonei alla sperimentazione di nuove metodologie di apprendimento.
Gli studenti del nostro indirizzo di DESIGN ARREDAMENTO hanno analizzato le proposte di European Schoolnet - “Future Classroom Lab”4 che sono state alla base di alcuni progetti finanziati dal Ministero dell’istruzione, ricavando strumenti utili per la successiva definizione delle loro proposte progettuali.
Nella presentazione del progetto è possibile visualizzare i progetti delle studentesse e degli studenti attraverso modelli virtuali degli spazi, tutti immaginati come ambienti che favoriscono l’apprendimento attivo attraverso: la collaborazione, la motivazione ad apprendere e il benessere emotivo, il peer learning, il problem solving, la co-progettazione, l’inclusione e la personalizzazione della didattica.
Alcune loro proposte progettuali sfruttano la tecnologia della realtà aumentata, attraverso un codice QR è possibile visualizzare lo spazio tridimensionale delle nuove aule e dei nuovi laboratori progettati, i quali raccontano visivamente le loro aspettative e le possibilità offerte dallo spazio e degli arredi in una scuola, quando possono essere utilizzati come ulteriori strumenti educativi.
 
clicca sul banner o sul titolo per vedere lo sviluppo del progetto
"Festa dell'Europa Liceo Caravaggio"

Image
CLICCA SUL DEPLIANT PER APRIRLO
La studentessa Eleonora Aquilini della 3B del Liceo Caravaggio, nell'ambito del concorso "Raccontaci Volley scuola" indetto dalla FIPAV, cui ha partecipato il nostro Istituto, è stata premiata tra i primi 6 finalisti ed ha ricevuto un premio speciale nella sede del Corriere dello sport, grazie al suo elaborato "I valori dello sport".
Riconoscimento alla 4G del Liceo Artistico Caravaggio conferito dalla Presidenza Nazionale dell’ANVCG per il Concorso Nazionale “Capire la guerra dalle voci delle vittime civili di ieri e di oggi”
 
Le opere selezionate sono state esposte nella Casa Madre dei Mutilati ed Invalidi di Guerra.
Image
La sezione di DESIGN presenta il progetto di didattica sperimentale
Enjoy, piattaforme condivise per un lavoro di equipe tra studenti e docenti.
 
Clicca sul banner per andare al progetto.
Image
Image
Opera con cui il liceo Caravaggio ha vinto il concorso nazionale "Vittime civili di guerre incivili" nel 2019

Il Liceo “Caravaggio” esprime con forza la propria adesione ai principi contenuti nell’articolo 11 della Costituzione:

“L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”
Image
CLICCA SUL BANNER PER ENTRARE NELLO SPAZIO COVID 19
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Rete Nazionale
Scuole Green
CORSI SULLA SICUREZZA IN MODALITÀ eLEARNING PER GLI STUDENTI DEL TRIENNIO
CIRCOLARE n.81 del 21 DICEMBRE 2020
INFORMATIVA PRIVACY
Image
Image
Image
Istituto di Istruzione Statale Superiore "Caravaggio"

Sede centrale: Viale Carlo Tommaso Odescalchi, 75 - 00147 Roma

 

CF. 97567330580
RMIS08200L@istruzione.it
Privacy ed informativa cookies

©2023 Liceo Artistico Caravaggio - Tutti i diritti riservati